Presidenza del Tribunale

PRESIDENTE f.f. DEL TRIBUNALE: Dr.ssa Concettina Epifanio

Il Presidente del Tribunale è il magistrato preposto a capo del Tribunale ordinario. Ha compiti organizzativi ed altre funzioni impartitegli dalla legge. La figura è presente sia in diritto processuale civile sia penale, ed è coadiuvata dai Presidenti di Sezione secondo le previsioni del programma di organizzazione dell’ufficio approvato dal Consiglio Superiore della Magistratura.

Ai sensi dell’articolo 1 decreto legislativo 25 luglio 2006 n 240 : sono attribuite al magistrato capo dell’ufficio la titolarità e la rappresentanza dell’ufficio nei rapporti con enti istituzionali e con i rappresentanti degli altri uffici giudiziari, nonché la competenza ad adottare i procedimenti necessari per l’organizzazione dell’attività giudiziaria e, comunque, concernenti la gestione del personale di magistratura ed il suo stato giuridico.

Esercita, su delega del Consiglio Superiore della Magistratura, la vigilanza sull’attività giudiziaria degli Uffici del Giudice di Pace.

Esercita, ai sensi del DPR 1229/59 e succ. mod. e int. E ai sensi del CNNL vigente, il controllo,la sorveglianza e la gestione del personale Ufficio Notifiche e Protesti.

E’ datore di lavoro ai sensi e per gli effetti della disciplina sull’Igiene e la Sicurezza nei luoghi di lavoro ex decreto legislativo 9 aprile 2008 n 81 (Circolare 31 ottobre 2006 n 39434/U Min.Giust.)